Log in
Aggiornato 13:56, 20-05-2022

Seminario di Formazione Palermo: "UNA SCUOLA PER CHI HA DI MENO"

In evidenza Seminario di Formazione Palermo: "UNA SCUOLA PER CHI HA DI MENO"

Martedì 10 maggio 2022 nella suggestiva location del NH Hotel di Palermo, organizzato dalla struttura provinciale di Palermo dell'Anp con il supporto dell'Anp Sicilia, si è svolto il Seminario di formazione "Una Scuola per chi ha di meno".
L'interessante e più che attuale attività formativa, che è stata coordinata da Anna Maria Catalano (Presidente provinciale Anp Palermo) e ha visto la partecipazione di molti dirigenti scolastici/docenti provenienti da tutta l'isola, è stata organizzata in diverse tavole rotonde ("Povertà educative e dispersione scolastica", "Esperienze in Italia", Il modello siciliano", "Scuola, economia e terzo settore" e "Gli attori istituzionali") con interventi di rappresentati istituzionali ed esperti/professionisti
della dirigenza scolastica,
del settore educativo e sociale.
Tra i numerosi relatori intervenuti ricordiamo Antonello Giannelli (Presidente nazionale Anp), Maurizio Franzó (Presidente Anp Sicilia), Roberto Ricci (Presidente Invalsi), Giuseppe Bagni (Presidente nazionale Cidi), Patrizia Fasulo (Dirigente tecnico USR Sicilia), Cesare Moreno (Presidente Associazione maestri di strada ONLUS), Vittoria Casa (Presidente Commissione cultura della Camera dei Deputati), Flora Randazzo (Presidente ff. Tribunale per i minorenni di Palermo), Maurizio Gentile (Psicologo), Antonio Valenti (Dirigente Generale dipartimento istruzione, università e diritto allo studio Regione Siciliana), Giovanna Marano (Assessore P.I Comune di Palermo) e Mafalda Polidori (Referente nazionale alte professionalità della scuola).
I lavori sono stati coordinati dai dirigenti scolastici Giorgio Cavadi, Margherita Francomano, Gaetano Pagano, Anna Maria Catalano e Daniela Crimi.
Le conclusioni sui lavori della giornata sono stati svolti dal Presidente nazionale dell'Anp Antonello Giannelli.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sul bottone Cookie Policy.